Surface & Profile

MÄGERLE BLOHM JUNG

Cylindrical

STUDER SCHAUDT MIKROSA

Tools

WALTER EWAG

La United Grinding Group AG, società controllata della Körber, ha in programma una joint venture per processi additivi con la inspire AG

04.05.2015
Riflettori puntati sull'innovazione: il 1° maggio 2015 la United Grinding Group, società controllata della Körber, ha sottoscritto con la inspire AG, vicina all'università, un contratto di cooperazione per una joint venture specializzata nei processi di produzione additivi. Tra questi si annoverano sia diversi processi basati sul laser che la stampa 3D. La joint venture, che sarà gestita di concerto da entrambi i partner, svilupperà un processo di produzione orientato al futuro beneficiando degli attuali risultati della ricerca. Alla inspire AG partecipa in modo determinante il Politecnico federale di Zurigo (ETH).

La joint venture con il nome “Irpd AG” con sede a San Gallo (Svizzera) si concentra sulla produzione di prototipi industriali in metallo o plastica fino alla produzione di piccole serie di pezzi più complessi. Nel farlo la joint venture punta su processi di produzione innovativi, in particolare sul Selective Laser Sintering (SLS), sul Selective Laser Melting (SLM) e sulla stampa 3D. Con la joint venture la United Grinding Group della divisione Macchine utensili del gruppo Körber arricchisce le proprie competenze con processi di produzione additivi orientati al futuro e tecnologie basate sul laser.

La inspire AG contribuisce alla joint venture con parti del proprio centro di competenza indipendente, l’inspire IRPD (inspire Institute for Rapid Product Development). Per la produzione di piccole serie l’inspire IRPD ha trovato nella United Grinding un partner competente per perfezionare e professionalizzare i processi di produzione. "Come fornitori leader mondiali nel settore della rettifica ad alta precisione, con la nostra esperienza nella produzione standardizzata e il competente approccio ai clienti siamo il partner ideale per l’inspire IRPD", conferma Stephan Nell, CEO della United Grinding Group AG. "L'azienda dispone di vaste competenze in materia di tecnologie di produzione orientate al futuro che desideriamo perfezionare insieme, sulla base della nostra esperienza nella produzione industriale in serie".

"Siamo lieti di potenziare ulteriormente, insieme all’inspire IRPD, istituto dalle straordinarie competenze tecnologiche, le nostre attività in questo importante settore del futuro", conferma Richard Bauer, direttore generale del gruppo Körber. "I processi di produzione additivi, in qualità di gruppo tecnologico innovativo, sono per noi di fondamentale importanza strategica".

La inspire AG è lieta della collaborazione: "Vediamo nella United Grinding Group il partner migliore che, grazie all'esperienza in materia di processi di produzione professionali e all'accesso ai mercati internazionali, può offrire alla joint venture opportunità di sviluppo straordinarie", queste le parole del Dr. Jürg Krebser, amministratore delegato della inspire AG. "In particolare l'entusiasmo per la collaborazione è nato dal solido posizionamento e dall'orientamento a lungo termine".

 La sede resta il campus dell’inspire IRPD a San Gallo, nell'area del laboratorio federale di pro-va dei materiali LPMR. In tal modo, tra le altre cose, il trasferimento delle conoscenze e lo scambio delle esperienze nel settore della ricerca dei materiali tra i centri di competenza possono proseguire agevolmente.

Comunicato stampa del 4.5.2015 (pdf):

We use cookies to optimize the functionality of the website and for web analysis. If you use our website, you agree. For further information, including revocation of consent, please refer to our privacy policy (see Note legali).
I agree