Il nostro cuore batte per i nostri prodotti

  1. www.grinding.ch
  2. Carriera
  3. Vita
    • Vita
    • Formazione professionale
    • Studenti e tirocinanti
    • Offerte di lavoro

I nostri dipendenti plasmano attivamente il futuro del nostro gruppo e ci rendono ciò che siamo: uno dei produttori leader di macchine di precisione per la rettifica, l'erosione, la laseratura, la lavorazione combinata e la misurazione.

Qui vi presentiamo alcuni dei nostri dipendenti in tutto il mondo.

LA COMUNICAZIONE È FONDAMENTALE NEL MIO LAVORO

Rosie Underwood, UNITED GRINDING, USA

SI OCCUPA DEL RISPETTO DELLE REGOLE. La Trade Compliance Manager Rosie Underwood si assicura che il cliente riceva le macchine puntualmente e garantisce il rispetto delle disposizioni aziendali in corso di importazione ed esportazione. “Il mio lavoro mi offre stimoli positivi e nessun giorno è uguale all’altro. Cerco di migliorare i processi e di consolidare la compliance”, afferma. I suoi compiti comprendono la pianificazione di tutti i trasporti fra dogana, porto, azienda e cliente, audit regolari presso gli spedizionieri e l’aggiornamento delle certificazioni. “La comunicazione è fondamentale nel mio lavoro”, dice Underwood, “mi tengo sempre in contatto con i nostri trasportatori, spedizionieri e agenti, oltre che con tutti i reparti di UNITED GRINDING North America e con i colleghi in Europa.”

PER LA MESSA A PUNTO ENTRO IN GIOCO IO

Faruk Sentürk, MÄGERLE, Svizzera

“È UNA BELLA SENSAZIONE quando la macchina soddisfa tutti i requisiti di precisione e al momento del collaudo il cliente è soddisfatto”, dichiara Faruk Sentürk, che lavora a mano guide e superfici di base per altri componenti. Nel basamento delle macchine MÄGERLE si tratta, ad esempio, delle superfici d’appoggio e dei bordi di arresto per le guide lineari. Queste vengono misurate elettronicamente e, laddove vengono rilevate imperfezioni a livello di rettitudine, angolarità e planarità, Sentürk le ripassa con raschietti per sgrossatura o per rifinitura. Dopo aver lavorato in un‘azienda in cui ha imparato ogni aspetto dell‘arte della raschiettatura nel 2012 Sentürk è passato al montaggio presso MÄGERLE. “La mia buona immaginazione tridimensionale mi aiuta sicuramente nella raschiettatura”, spiega l‘esperto. “Le tolleranze di lavorazione dei singoli componenti sono fondamentali per la precisione finale della rettificatrice”, afferma Sentürk. Non riesce a immaginare che la messa a punto di questi componenti possa essere presto eseguita a macchina. Così, il collaudo delle macchine rimane un successo personale per Faruk Sentürk.

NON LAVORIAMO IN BASE A DIRETTIVE GLOBALI, MA CONTRIBUIAMO ATTIVAMENTE ALLA REALIZZAZIONE

Tobias Geiselhart, WALTER, Germania

"È FANTASTICO poter accompagnare la macchina lungo tutto il suo ciclo di vita", afferma Tobias Geiselhart. Questo è uno dei motivi per cui l'informatico qualificato ha scelto di lavorare in un'azienda meccanica. In questo modo, lui e il suo team possono comprendere e migliorare costantemente tutte le sfaccettature e i processi del prodotto. “Non è un lavoro che si svolge secondo direttive documentate: richiede invece una realizzazione attiva, ma anche responsabilità”, spiega Geiselhart, che lavora in azienda dal 2017. Precedentemente aveva fatto esperienza, tra l'altro, nel campo delle soluzioni produttive e dell'automazione dei processi nell'industria fotovoltaica. Attualmente dirige un team di progetto per il software "ProcessManager" che, in combinazione con l'opzione di automazione "Robotlader25", costituisce la base per tutte le macchine della serie HELITRONIC e in futuro farà parte di C.O.R.E. La grande attrattiva del suo lavoro, afferma Geiselhart, è lo sviluppo del software con l'ausilio delle ultime tecnologie. "In questo modo possiamo percorrere nuove strade e realizzarle attivamente."

SONO SEMPRE STATO UN TIPO MANUALE

Simon Hulliger, STUDER, Svizzera

“IL MANDRINO PORTAMOLA È IL CUORE DI OGNI RETTIFICATRICE”, spiega Simon Hulliger, responsabile del team di montaggio dei mandrini presso STUDER. “Ogni singolo mandrino portamola viene misurato, quindi rettificato individualmente e adattato.” Per questo sono importanti una buona capacità di analisi e un pensiero interdisciplinare, oltre all'abilità artigianale. “Già da ragazzino ero un tipo manuale”, racconta lo svizzero. Dopo un apprendistato come polimeccanico, un soggiorno all'estero e una sosta nell'industria della plastica, nel 2005 Hulliger ha iniziato a lavorare presso STUDER. Qui apprezza particolarmente la precisione del lavoro e l’interazione con i colleghi. Sotto la sua guida la produzione di mandrini è stata notevolmente ottimizzata. “Abbiamo ottenuto un'ottima sicurezza del processo e una produttività elevata.” Questo è importante, perché ovviamente il cuore della macchina è anche un elemento decisivo per l'intera produzione delle macchine a Thun. “I passaggi successivi possono contare su di noi”, afferma Simon Hulliger.

TROVARE SOLUZIONI CON PASSIONE

David Wang, UNITED GRINDING, Cina

“PASSIONE, STABILITÀ E PRECISIONE: è questo che apprezzo del mio lavoro”, racconta David Wang, Cylinder Team Consultant nel servizio clienti. Wang ha iniziato il proprio percorso professionale in UNITED GRINDING China nel 2007 come ingegnere per le macchine STUDER, per poi passare al Customer Care dieci anni dopo. Oggi fa regolarmente visita ai clienti per sottoporre le macchine a manutenzione e riparazione. Inoltre il suo team lo consulta di frequente in occasione della modifica delle macchine o nei casi particolarmente impegnativi. Oltre a questo, David Wang condivide la sua esperienza pluriennale e le sue conoscenze in fatto di macchine, tecnologie e nuovi strumenti in corsi di aggiornamento aziendali dedicati ai colleghi. Wang trova sempre una soluzione, anche quando le cose si fanno complicate: “Le macchine utensili mi piacciono molto, perciò ogni giorno lavoro con grande passione per trovare soluzioni adatte ai clienti.”

it